Viaggio in Spagna, Siviglia e Cadiz

Siviglia è una città vitale, accogliente, cosmopolita, tradizionale. Antico crocevia di grandissimi commerci con le Americhe e oggi meta turistica in crescita. Faremo una tappa anche sull’Oceano Atlantico, a Cadiz. Useremo la bicicletta, i nostri piedi, andremo in treno e in ferry. Non mancherà occasione di assaggiare tapas e battere la mani a tempo con del buon flamenco.

L'articolo scade sabato 27 Aprile 2024 alle ore 0:00

La quota comprende
  • Compensi di intermediazione
  • Assicurazione medico-bagaglio Filo diretto Assistance (solo per viaggiatori con partenza da territorio italiano)
  • 3 pernottamenti in camera doppia
  • Cena di benvenuto
  • Affitto bicicletta il 2°giorno
  • Laboratorio di flamenco
  • Trasporto pubblico Siviglia/Cadiz a/r
  • Ferry Puerto Santa Maria-Cadiz
  • Copertura spese e compenso del referente locale in lingua italiana

quota individuale per gruppi:

6-8 persone: 620€

La quota non comprende
  • Volo aereo* di A/R, prenotabile presso l’agenzia ViaggieMiraggi (a partire da 70,00 euro tasse incluse, in bassa stagione)
  • Assicurazione annullamento acquistabile in agenzia in concomitanza con l’iscrizione al viaggio
  • 4/5 pasti (media 15eu) e 3 colazioni (media 4eu)
  • Trasferimento a/r aeroporto Siviglia-Hotel (4eu)
  • Supplemento camera singola (a partire da 100 € totali)
  • Pasti o bevande extra
  • Spese personali, extra in genere e quanto non espresso nella voce “la quota comprende”

1° giorno

Ritrovo in aeroporto e partenza verso Siviglia. Arrivo e trasferimento in autonomia in centro con i mezzi pubblici fino alla struttura ricettiva per depositare le valigie.
A seconda dell’orario di arrivo possibilità di fare già una passeggiata in centro e dintorni.

Siviglia non ha quasi bisogno di presentazioni. Adagiata sul fiume Guadalquivir è la capitale dell’Andalusia e contiene molti stereotipi di come viene considerata la Spagna. Architettonicamente si sente forte la presenza araba, le strade sono animate grazie ad un clima piacevole ma soprattutto per via dei bar, rinomati per le deliziose tapas da accompagnare a un tinto o una cerveza con in sottofondo del buon flamenco

Incontro con il referente spagnolo, illustrazione del programma e cena di benvenuto, con tipicità sivigliane e andaluse, in un ristorante locale e rientro in hotel.

Cena e pernottamento. La sistemazione prevede sistemazione in camera doppia e bagno privato.

2° giorno

Colazione e mattinata dedicata alla scoperta di Siviglia in bicicletta con il referente spagnolo (in lingua italiana).
Si pedala per tutto il labirintico centro storico, lungo la muralla histórica, il Monasterio de la Cartuja, Plaza de España, la Cattedrale, la Giralda, l’Alcazar, l’Archivio delle Indie. Con quasi 300km di piste ciclabili, Sevilla, dal 2007, è tra i maggiori sostenitori della mobilità sostenibile in Europa.
Oltrepassato il fiume Guadalquivir, tappa al mercato di Triana. Passeggiata tra aceitunas de mesa y el aceite de oliva, el azafrán y pimentón ahumado, los quesos de España y de Andalucía, el cerdo ibérico, el jamón y la chacina, frutas de la costa tropical de Andalucía.

Pranzo libero nei pressi del mercato.

Nel pomeriggio, visita del quartiere de La Macarena, un barrio popolare e operaio che ospita molti artigiani e movimenti sociali e alternativi attivi in città.
Visita della Casa del Pumarejo
Il Pumarejo è una casa palazzo 18° secolo che stava per trasformarsi in un hotel cacciando gli abitanti dalle loro case. Attualmente è un edificio comunale, autogestito dai vicini con un’associazione che promuove inoltre attività culturali, politiche, sociali, di lotta, di festa, di mutuo aiuto.
Laboratorio di flamenco di 1h nella Casa del Pumarejo.

Rientro in hotel. Cena libera e pernottamento.

3° giorno

Colazione e partenza in treno per Cadiz con il referente spagnolo (in lingua italiana).
Tappa a Puerto de Santa Maria, che si affaccia sulla Baia Di Cadiz e l’Atlantico, una delle culle del vino di Jerez. Lo Sherry. Visita del tranquillo pueblo e imbarco sul ferry pubblico per raggiungere Cadiz (30min).
Pranzo libero e tour guidato della città.

Alla scoperta delle distinte realtà della vita sociale gaditana e dei monumenti che riecheggiano lo splendore dell’epoca “americana”. Chiamata anche “piccola Havana” per il lungo molo sull’Atlantico, Cadiz offre spiagge, mercati, ottimo pesce e ospita uno dei carnevali più famosi e colorati d’Europa.

Rientro a Siviglia.
Cena libera e rientro in hotel per il pernottamento.

4° giorno

Colazione e tempo libero.
In base all’orario del volo, trasferimento in autonomia in aeroporto e partenza verso l’Italia.
Fine del viaggio.

Il presente programma può essere soggetto a variazioni, sia prima che in corso di viaggio, in base al clima, le festività, alle esigenze dei viaggiatori e delle persone che ospitano il gruppo di viaggiatori.

Delle attività previste durante il viaggio non sono da considerarsi facoltative le visite alle comunità e ai progetti. Obbligatorio documento di identità valido. Tutti i minori devono essere in possesso di documento di identità individuale.

Referente locale

Durante il soggiorno ci sarà un referente sevillano che parla italiano presente che accompagna i visitatori e favorisce l’incontro con le specificità dei luoghi.

Livello di difficoltà

Il viaggio non presenta difficoltà e le escursioni sono di livello turistico, adatte anche a bambini, adulti fuori allenamento ed anziani in buono stato di salute. Verificare con l’agenzia eventuali barriere architettoniche che potrebbero limitare le attività.

Quando

Il presente programma è valido per le date indicate nel sito https://www.viaggiemiraggi.org/viaggio/viaggio-in-spagna-siviglia-e-cadiz/

Spagna

Chiedi disponibilità

Per qualsiasi informazione puoi chiamare i numeri
+39 06 8530 1758 | +39 335 464 918
oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Ti potrebbero interessare anche