Belgio: la Vallonia

Tra antichi castelli, sentieri poco battuti e… storici birrifici!

In questo viaggio andremo alla scoperta della magica zona meridionale del Belgio, la Vallonia, dove si trovano le Ardenne. Questa regione collinare costituisce un posto che stimola l’immaginazione: dalle chiese medievali ai castelli dei Crociati, tra cattedrali e torri campanarie.

Tutto questo situato in un ambiente di fitte foreste, valli incantevoli e paesini sperduti. Se i puffi sono nati proprio qui, non è certo un caso!

Nonostante il fatto che il Belgio sia un paese molto piccolo, contiene il più grande complesso di grotte d’Europa, e vanta alcune tra le eccellenze mondiali, su tutte la birra e il cioccolato. Per gli amanti della “bevanda dorata degli dèi”, come veniva chiamata la birra qualche tempo fa, questo è quindi il posto dei sogni. Durante questo viaggio avremo la fortuna di assaggiarla e perfino di scoprire alcuni segreti nel processo di produzione delle birre migliori.

Vedremo il complesso delle Grotte di Han, dove sembra che il tempo si sia fermato. E affronteremo vari trekking lungo sentieri incredibili, essenzialmente forestali, lungo le Ardenne più selvagge. E se avremo fortuna, potremo anche scorgere tra gli alberi o lungo un corso d’acqua alcuni tra i mammiferi più tipici di queste zone, come il cervo, la lontra o l’instancabile castoro.

La quota comprende
  • Pernottamento in hotel nelle città, in camere doppie con servizi privati;
  • pernottamento in hotel di charme nelle campagne, in camere doppie con servizi privati;
  • tre cene in hotel;
  • minivan a noleggio per tutta la durata del viaggio condotto dalla nostra guida;
  • assistenza di Guida Ambientale Escursionistica per tutta la durata del viaggio;
  • tutti gli ingressi alle attrazioni e ai parchi;
  • visita guidata con degustazione in birreria;
  • visita guidata alle grotte di Han;
  • l’attività di railbike;
  • l’ingresso al Wild Park; le tasse di soggiorno.
La quota non comprende
  • Spese di apertura pratica (vedi sotto);
  • volo a/r dall’Italia per Bruxelles;
  • i pranzi al sacco e tre cene;
  • le bevande;
  • spese per carburante, pedaggi e parcheggi (vedi sotto “Fondo cassa trasporti”);
  • quanto non contemplato nella voce “La quota comprende”.

GIORNO 1

ITALIA/BRUXELLES/MONS – Arrivo e prima visita della capitale Europea della Cultura 2015

Arrivo in aeroporto a Bruxelles, noleggio del minivan e spostamento verso Mons. Sistemazione in hotel.

Passeggiata nel centro della cittadina, nominata Capitale Europea della Cultura per il 2015. Ammireremo l’incantevole centro medievale con la sua torre campanaria (Patrimonio Unesco) e visiteremo la Maison Losseau, gioiello dell’Art Nouveau di Mons.

Cena in ristorante, rientro in hotel e pernottamento.

GIORNO 2

TOURNAI – Trekking fra i siti Unesco, visita del Castello di Beloeil e alla casa di Van Gogh

Dopo colazione partiremo per Tournai. Cittadina al confine con la Francia, Tournai è ricca di storia, con la sua peculiare piazza triangolare, la cattedrale di Notre Dame (Patrimonio Unesco) con le cinque torri di pietra e l’impressionante torre campanaria, anch’essa facente parte del Patrimonio Unesco. È l’unica città belga ad aver subito la dominazione inglese.

Dopo aver assaggiato un “clovis”, tipico prodotto della zona, ci spostiamo per visitare il magico castello di Beloeil. Il castello, immerso nel verde e edificato otto secoli fa, è abitato ancora oggi dai Principi di Ligne, ed è stato soprannominato “la Versailles del Belgio” per lo splendore dei suoi interni e dei suoi giardini.

Prima di tornare in hotel, visiteremo la “Maison du Marais”a Cuesmes, la casa dove Van Gogh iniziò il suo percorso artistico che lo portò a diventare un genio della pittura!

Rientro in hotel, poi cena in ristorante e pernottamento.

GIORNO 3

WARNANT/MAREDSUS – Originale gita in railbike, degustazioni in abbazia e spostamento a Namur

Dopo colazione partiremo per una gita in railbike. A bordo di una “draisina”, ossia di una particolarissima bicicletta, guideremo su vecchi binari della ferrovia in mezzo alla valle di Warnant. Passeremo per Falaên, Sosoye e Maredsous, alcuni tra i paesini più belli e tipici del Belgio. Proprio a Maredsous visiteremo l’abbazia, dove scopriremo la sua bellissima architettura neogotica e dove i benedettini, già dal 1800, producevano la celebre birra e i formaggi.

Ci spostiamo quindi verso Namur, dove effettueremo il check-in nel nostro hotel. Tempo per relax, poi cena e pernottamento.

GIORNO 4

GROTTE DI HAN/MARCHE EN FAMENNE – Visita speleologica e il grande safari fotografico per i Big Five europei

Si parte la mattina per andare a visitare il complesso di grotte più grandi d’Europa: le Grotte di Han. Oltre alla visita di quasi 2 km nelle gigantesche stanze sotterranee delle grotte e in cui assisteremo anche a un affascinante spettacolo di suoni e luci, visiteremo il celebre wildpark in cui, percorrendo alcuni facili sentieri, incontreremo vari animali (tra cui i “big five” d’Europa: lupo, bisonte europeo, lince, ghiottone e orso bruno) che vengono reintrodotti poi allo stato selvatico.

Trattandosi di un progetto di conservazione è estremamente sostenibile e tutela queste specie a rischio.

Sulla strada di ritorno passeremo accanto allo splendido castello di Annevoie con i suoi vicoli immersi tra la foresta e in cui visiteremo i suoi celebri giardini.

Ritorno in hotel, relax, poi cena e pernottamento.

GIORNO 5

TREKKING NELLE ARDENNE, ACHOUFFE, DINANT – Escursione fra lontre e castori, birrerie e camminate cittadine

La giornata inizia con un bellissimo trekking immersi nelle Ardenne più selvagge, durante il quale proveremo a scorgere lontre e castori, che vivono in questa magica valle chiamata “La vallée des fées” (Valle delle fate) nel sud-est del Belgio.

Dopo aver pranzato nella valle, proseguiamo il percorso ed arriviamo alla Brasserie di Achouffe, dove visiteremo la birreria ed assaggeremo le birre che qui vengono prodotte, in particolare la deliziosa birra degli gnomi, La Chouffe.

Nel pomeriggio ci dirigiamo a Dinant, città natale di Aldolphe Sax, inventore del sassofono. Visitiamo l’impressionante cittadella che sorveglia la città e la valle della Mosa.
Tempo libero a Dinant.

Rientro in hotel per la cena e il pernottamento.

GIORNO 6

ROCHEHAUT/BOUILLON – Escursione nei boschi, i falconieri e il castello di Goffredo di Buglione

Dopo colazione, andiamo ancora verso sud, nelle Ardenne belghe più profonde. Cominciamo la giornata con una facile ma spettacolare passeggiata in foresta di 8,5 km attorno a Rochehaut. Dopo pranzo visitiamo l’impressionante castello di Godefroid de Bouillon (Goffredo di Buglione) nell’omonima città, da cui si gode di una vista strepitosa della natura circostante. Qui assisteremo a un tradizionale spettacolo di falconieri, che ci catapultano secoli addietro in un’atmosfera fatta di corti e cavalieri medievali.

Tempo libero a Bouillon prima di tornare in hotel. La cena del nostro ultimo giorno di tour la faremo in un tipico ristorante locale, per brindare e festeggiare la fine del nostro viaggio e darci appuntamento alla prossima avventura!

GIORNO 7

NAMUR /ITALIA – Visita del centro di Namur e ritorno in Italia

Dopo aver lasciato l’hotel, ci dirigiamo poco più a nord verso la cittadina di Namur. Arroccata lungo il fiume Mosa, questa bella città, ricca di storia e fascino, è caratterizzata dalla sua imponente cittadella fortificata fin dai tempi del Celti e nominata “il termitaio d’Europa” da Napoleone Bonaparte per l’estensione delle sue gallerie e cunicoli che si possono visitare.

Pranzo in ristorante. Tempo libero nel primo pomeriggio, prima del trasferimento in aeroporto e del ritorno in Italia.

SUPPLEMENTO CAMERA SINGOLA: € 350,00 – Sempre su richiesta e a disponibilità limitata.

FONDO CASSA TRASPORTI: € 50,00 a persona da versare unitamente alla quota viaggio al momento della prenotazione, a copertura delle spese di carburante ed eventuali pedaggi e parcheggi.

SPESE DI APERTURA PRATICA: € 30,00 obbligatorie, per persona. Comprendono l’assicurazione medico-bagaglio; sono utilizzate anche per finanziare progetti di compensazione delle emissioni di CO2 derivanti dalla partecipazione ai viaggi.

Maredsous Abbey, Rue de Maredsous, Anhée, Belgio

Chiedi disponibilità

Per qualsiasi informazione puoi chiamare i numeri
+39 06 8530 1758 | +39 335 464 918
oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Ti potrebbero interessare anche