Monastero di SANT’ERASMO a Veroli (Frosinone)

Nel cuore della Ciociaria, all’interno del caratteristico centro storico di Veroli, prende vita un progetto di Turismo Sociale. L’idea nasce nel Panorama Veroli 2009, all’interno della Cooperativa Sociale Diaconia, ente gestore dei servizi della Diocesi di Frosinone-Veroli-Ferentino. Sono stati individuati, tra i caratteristici vicoli del centro Verolano, tre edifici, di proprietà Diocesana, che avevano nel tempo perso il loro originale utilizzo e, decaduti ormai in uno stato di completo o parziale abbandono, rappresentavano un pericolo strutturale e contribuivano al senso di abbandono e spopolamento che già il borgo di Veroli, come tanti altri del nostro Paese, purtroppo, è stato ed è costretto a subire.

I principi “madre” sui quali si fonda il concetto di Turismo Sociale, nel contesto nel quale operiamo, hanno il chiaro obiettivo di aumentare il tasso di occupazione sul territorio di giovani e persone con disagio sociale, fisico e psichico, i cosiddetti soggetti “svantaggiati”, che all’interno del nostro progetto, trovano una loro dimensione professionale, svolgendo mansioni importantissime: accoglienza dei turisti, manutenzione degli immobili, trasporto e giardinaggio. Inoltre l’avvio del nostro progetto ha avuto una evidente ricaduta economica sul territorio, stimolando la nascita di attività “accessorie” al turismo e favorendo l’apertura di altre strutture, che non sono percepite come competitors, ma come partners, con i quali stringere collaborazioni e “fare rete” per raggiungere “meglio e prima” l’obiettivo di diventare una destinazione turistica attraente.

Monastero di Sant’Erasmo
Il “cuore” del nostro progetto, l’idea che diventa concreta! Un Monastero Benedettino dell’anno 1000, ristrutturato in tutte le sue parti. Quasi sei anni di lavori di accurato restauro, nel pieno rispetto delle antichissime pietre e con l’attenzione di non alterarne lo stato di conservazione ed il mantenimento della loro storia e spiritualità. Le “celle” dei Monaci che diventano alloggi, l’antico “refettorio” che diventa sala ristorante, la “cantina” che rivive di nuova luce. Venticinque posti letto, in camere singole, doppie ed una suite, due sale Monastero S.erasmoristorante, un giardino pensile, il cortile in pietra con il forno a legna, una sala convegni permettono oggi al Monastero di Sant’Erasmo di rappresentare una testimonianza unica di conversione di un edificio storico in un “moderno” ed autentico luogo di ricettività e location per eventi. Posizionato anch’esso all’interno del centro storico, è facilmente accessibile e nonostante si trovi nel cuore del borgo, conserva al suo interno un’atmosfera di esclusività e riservatezza. A Maggio 2014, il Monastero di Sant’Erasmo ha aperto al pubblico come location per eventi, privati e pubblici, manifestazioni, cerimonie, festival e congressi. Nell’anno 2015 inizierà anche l’attività di ricezione turistica, con servizio di pernottamento e prima colazione, possibilità di mezza pensione o pensione completa, organizzazione di pacchetti turistici sul territorio e vacanze esperienziali.

Entro 200 m. chiesa, bancomat, bar/ristorazione, supermercato, farmacia, zona abitata. Entro 1 km fermata bus, ospedale. Tra 5 e 10 km stazione treni. Oltre 10 km aeroporto.

Vietato fumare in tutta la struttura, Reception ad orari stabiliti.

Via Garibaldi, 19, 03029 Veroli, Frosinone, Italia

Chiedi disponibilità
Per qualsiasi informazione puoi chiamare i numeri
+39 06 8530 1758 | +39 335 464 918
oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Chiedi disponibilità

Per qualsiasi informazione puoi chiamare i numeri
+39 06 8530 1758 | +39 335 464 918
oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Ti potrebbero interessare anche