Convento SANT’ANTONIO dei Frati Minori a Biccari (Foggia)

Con bolla papale del 12 marzo 1467 venne concesso a Matteo Stendardo il permesso di erigere il bianco e lineare convento dei Frati Osservanti dedicato a S. Antonio da Padova con un ampio e luminosissimo chiosco, così come testimonia una lapide in pietra posta all’interno. Nel 1776 il convento fu destinato a luogo di studio teologico. Nel 1811 con decreto di Gioacchino Murat fu adibito a caserma e riaperto al culto nel 1819. A seguito della soppressione degli ordini monastici, venne acquistato dal Padre Provinciale dei Frati Minori ed adibito a studentato e noviziato con cattedre di filosofia e teologia. Recentemente restaurato, oltre ad altari artisticamente pregiati ed alcune tele fra cui una “Natività”, vi si trova il coro ligneo opera di Mastro Giuseppe Lucera che lo scolpì nel 1924.

Entro 1 km fermata bus, bancomat, bar/ristorazione, supermercato, farmacia, zona abitata. Oltre 10 km stazione treni, aeroporto, ospedale.

Vietato fumare in tutta la struttura, Reception ad orari stabiliti.

Via Sant'Antonio, 1, 71032 Biccari, FG, Italia

Chiedi disponibilità
Per qualsiasi informazione puoi chiamare i numeri
+39 06 8530 1758 | +39 335 464 918
oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Chiedi disponibilità

Per qualsiasi informazione puoi chiamare i numeri
+39 06 8530 1758 | +39 335 464 918
oppure compila il modulo sottostante e ti contatteremo al più presto.

Ti potrebbero interessare anche