.
POLONIA SMART
13 Agosto 2019
 
Destinazione: CRACOVIA
Data: 13 Agosto 2019
Giorni: 5
Mezzo di Trasporto: Aereo + Pullman
Costo: 920.00
 
 
.

INFORMAZIONI SUL LUOGO:

Fabbrica di Schindler, conosciuta mondialmente grazie al film "Schindler's list", la Fabbrica di Oskar Schindler (Muzeum Schindlera) fa parte della storia del paese. Il capo della fabbrica utilizzò tutte le sue conoscenze e capacità per salvare il maggior numero di vite, durante l'occupazione nazista in Polonia.
Chi fu Oskar Schindler?
Iscritto al Partito Nazista, per ottenere dei vantaggi economici, Oskar Schindler fu un abile uomo d'affari, scelto dalle SS come spia e creando un vincolo speciale con le alte cariche naziste. Durante l'invasione della Polonia, Schindler acquisì una fabbrica di pentole, conosciuta come Deutsche Emaillewaren-Fabrik, dove decise di produrre utensili di campagna. Poiché la manodopera tedesca era troppo costosa, decise di selezionare i suoi operari fra gli ebrei, che si trovavano nel campo di concentramento di Plaszow. Man mano che veniva a coscenza delle atroci torture inferte dai tedeschi agli ebrei, Schindler iniziò a prendere coscienza e negoziò per mantenere i suoi lavoratori lontani da Plaszow, dandogli rifugio nella sua fabbrica. Quando la produzione di pentole smise di essere vantaggiosa, la fabbrica iniziò a fabbricare dei proiettili. Schindler diede ordine ai suoi operai di produrre, in parte, dei proiettili difettuosi. Schindler riuscì a proteggere gli operai della sua fabbrica, mantenendoli lontani dai campi di sterminio, salvando così più di 1.200 persone.
La Fabbrica di Schindler
Attualmente la Fabbrica di Schindler accoglie un'esposizione permanente intitolata "Cracovia durante l'occupazione nazista, fra il 1939 e il 1945". Il percorso espositivo mostra la storia della città, dalla fine del 1939 alla "libertà" dell'epoca comunista, in cui si vide sommersa dalla fine della guerra. La fabbrica mostra ricostruzioni, immagini e suoni, che trasmettono ai suoi visitatori l'angoscia patita e le difficoltà vissute in Polonia dagli ebrei, durante l'occupazione nazista.

Perchè questo Viaggio
Il top della Polonia in cinque giorni
Varsavia, una capitale moderna
Cracovia, “la città più bella della Polonia”.

PLUS GUINESS
visita del Museo Storico della città di Cracovia “fabbrica Schindler”
arrivo a Cracovia e ripartenza da Varsavia con una combinazione eccellente di volo.

 

.

.

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

1°GIORNO: ITALIA > CRACOVIA
partenza con voli di linea Lufthansa per Cracovia - all´arrivo trasferimento in hotel - cena in hotel - dopocena Cracovia by night, passeggiata con accompagnatore nella città vecchia - pernottamento.

2°GIORNO: CRACOVIA "la città più bella della Polonia" & WIELICZKA
prima colazione in hotel - intera giornata dedicata alla visita con guida di Cracovia, - città dichiarata nel 1978 Patrimonio Mondiale dell'Unesco, costruita da intere generazioni di artisti del medioevo, del rinascimento, del barocco e dello stile liberty (visita de Colle del Wavel con il Castello Reale -esterno-, la Cattedrale di S. Venceslao -interno-, la Città Vecchia con la Piazza del Mercato, Porta Floriana, la Basilica di Santa Maria -interno-, il nuovo Museo Storico della città di Cracovia allestito nella famosa fabbrica Schindler) ed escursione a Wieliczka - la più antica miniera di salgemma d'Europa dichiarata dall'Unesco Monumento Mondiale della Natura e della Cultura (laghi sotterranei, celle e grotte di sale, cappelle e sculture, ed infine il capolavoro: la Cappella di Santa Kinga)- pranzo libero - cena in hotel - dopocena Cracovia by night, passeggiata con accompagnatore nel quartiere di Kazimierz - pernottamento.

3°GIORNO: CRACOVIA - AUSCHWITZ-BIRKENAU - VARSAVIA km.390
prima colazione in hotel - partenza per Oswiecim - visita del campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau (noti come Auschwitz I e II) - pranzo libero - proseguimento per Varsavia - in serata arrivo a Varsavia - cena in hotel - dopocena Varsavia by night, passeggiata con accompagnatore nella Città Vecchia - pernottamento.

4°GIORNO: VARSAVIA "la capitale”
prima colazione in hotel - intera giornata dedicata alla visita della città con guida (la Città Vecchia con il Palazzo e il Parco di Lazienki, Piazza del Castello, la Cattedrale di S. Giovanni Battista, Piazza del Mercato, Gran Teatro, Monumento agli Eroi di Varsavia, il Barbacane - porta rotonda a torri-, ghetto ebraico, il monumentale Teatro Grande) - - pranzo libero - cena in hotel - dopocena Varsavia by night, passeggiata con accompagnatore - pernottamento.

5°GIORNO: VARSAVIA > ITALIA
prima colazione in hotel - trasferimento in aeroporto - partenza con voli di linea Lufthansa per il rientro in Italia.

.

Quote di partecipazione:

Quota individuale di partecipazione € 920,00
Supplemento singola € 160,00
Riduzione bambini fino a 12 anni in 3° letto € 120,00
Quota di partecipazione solo tour, 5 giorni Cracovia/Varsavia (su richiesta, la quota non include volo e transfert aeroporto/hotel a/r) € 720,00
Supplemento partenze del 28/5, 13/8 € 30,00
Notte supplementare post tour a Cracovia/Varsavia in b/b in doppia a persona, al giorno € 70,00
Notte supplementare post tour a Cracovia/Varsavia in b/b in singola, al giorno € 120,00
Partenza con voli Lufthansa da Torino, Milano, Bergamo, Verona, Venezia, Trieste, Genova, Bologna, Pisa, Ancona, Napoli, Bari SU RICHIESTA
Tasse aeroportuali (salvo modifiche) € 120,00
Assicurazione obbligatoria (incluso annullamento viaggio) € 30,00
Quota di Iscrizione € 30,00

.

LA QUOTA COMPRENDE:

- Viaggio A/R Italia/Cracovia/Varsavia/Italia con voli di linea Lufthansa
- trasferimenti aeroporto/hotel e viceversa
- tour della Polonia in autobus GT
- sistemazione in Hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione come da programma
- prime colazioni a buffet
- visite guidate indicate
- tasse, I.V.A.
- accompagnatore dall´Italia in partenza da Roma
- accompagnatore Monaco/Francoforte o Cracovia/Varsavia per chi parte da altri aeroporti
- escursioni serali con accompagnatore.

.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

bevande, ingressi (diurni e serali) e quanto non indicato.

 
 
.

 

.
Dolci Sogni T.O. - Viale Regina Margherita, 192 c/o Coop. Soc. Il Sogno - 00198 Roma - Tel. +39/06.85301758  - Fax +39/06.85301756 - Email: info@viaggipertutti.com
 
POLONIA SMART Viaggipertutti.com - Italia, Estero, Voli, Offerte speciali, Vacanze Studio....... Chi fu Oskar Schindler?
Iscritto al Partito Nazista, per ottenere dei vantaggi economici, Oskar Schindler fu un abile uomo d'affari, scelto dalle SS come spia e creando un vincolo speciale con le alte cariche naziste. Durante l'invasione della Polonia, Schindler acquisì una fabbrica di pentole, conosciuta come Deutsche Emaillewaren-Fabrik, dove decise di produrre utensili di campagna. Poiché la manodopera tedesca era troppo costosa, decise di selezionare i suoi operari fra gli ebrei, che si trovavano nel campo di concentramento di Plaszow. Man mano che veniva a coscenza delle atroci torture inferte dai tedeschi agli ebrei, Schindler iniziò a prendere coscienza e negoziò per mantenere i suoi lavoratori lontani da Plaszow, dandogli rifugio nella sua fabbrica. Quando la produzione di pentole smise di essere vantaggiosa, la fabbrica iniziò a fabbricare dei proiettili. Schindler diede ordine ai suoi operai di produrre, in parte, dei proiettili difettuosi. Schindler riuscì a proteggere gli operai della sua fabbrica, mantenendoli lontani dai campi di sterminio, salvando così più di 1.200 persone.
La Fabbrica di Schindler
Attualmente la Fabbrica di Schindler accoglie un'esposizione permanente intitolata "Cracovia durante l'occupazione nazista, fra il 1939 e il 1945". Il percorso espositivo mostra la storia della città, dalla fine del 1939 alla "libertà" dell'epoca comunista, in cui si vide sommersa dalla fine della guerra. La fabbrica mostra ricostruzioni, immagini e suoni, che trasmettono ai suoi visitatori l'angoscia patita e le difficoltà vissute in Polonia dagli ebrei, durante l'occupazione nazista.

Perchè questo Viaggio
Il top della Polonia in cinque giorni
Varsavia, una capitale moderna
Cracovia, “la città più bella della Polonia”.

PLUS GUINESS
visita del Museo Storico della città di Cracovia “fabbrica Schindler”
arrivo a Cracovia e ripartenza da Varsavia con una combinazione eccellente di volo. POLONIA SMART Viaggipertutti oltre 1000 destinazioni internazionali in partenza dall'Italia. Tariffe aeree, crociere, autonoleggio, traghetti, viaggi avventura, single, studenti...">