.
I GRANDI PARCHI AMERICANI
29 Luglio 2017
 
Destinazione: San Francisco
Data: 29 Luglio 2017
Giorni: 17
Mezzo di Trasporto: Aereo + Pullman
Costo: 3560.00
 
 
.

INFORMAZIONI SUL LUOGO:

 

.

.

PROGRAMMA DI VIAGGIO:

All'arrivo trasferimento privato in hotel. Pernottamento. La mattinata è dedicata alla visita della città: il Civic Center, Japan Town, la Cattedrale di St Mary, il famosissimo Golden Gate e il quartiere di Fisherman's Wharf. Pomeriggio a disposizione. Pernottamento. Partenza per Yosemite National Park. Imponenti cascate, massicce formazioni rocciose ampie vallate e magnifici sentieri caratterizzano questo che è considerato tra i parchi più belli del Nord America. Attraverso il Tioga Pass si raggiunge quindi Mammoth Lake con arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento. Nel caso di chiusura del Tioga Pass per avverse condizioni meteorologiche, solitamente sino a Giugno, l´itinerario varia con il pernottamento a Bakersfield e la visita al Sequoia National Park invece di Yosemite National Park. Partenza per Yosemite National Park. Imponenti cascate, massicce formazioni rocciose ampie vallate e magnifici sentieri caratterizzano questo che è considerato tra i parchi più belli del Nord America. Attraverso il Tioga Pass si raggiunge quindi Mammoth Lake con arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento. Nel caso di chiusura del Tioga Pass per avverse condizioni meteorologiche, solitamente sino a Giugno, l´itinerario varia con il pernottamento a Bakersfield e la visita al Sequoia National Park invece di Yosemite National Park. Oggi si prosegue in direzione Las Vegas attraverso gli incredibili e multiformi paesaggi della Death Valley. Conosciuta da molti come la capitale americana del gioco d'azzardo, Las Vegas si estende su un'ampia vallata arida che va dal Lake Mead a est sino alle Spring Mountains ad Ovest. Il cuore pulsante della città è la "Strip", una strada lunga più di 10 Km ai lati della quale sorgono incredibili e stravaganti complessi alberghieri tutti da scoprire. Arrivo nel pomeriggio. Pernottamento. Durante il periodo estivo a causa delle elevate temperature può non essere possibile, per motivi di sicurezza, attraversare Death Valley per raggiungere Las Vegas ma viene utilizzato un itinerario alternativo. Nessun rimborso può essere previsto per la mancata visita. Oggi si prosegue in direzione Las Vegas attraverso gli incredibili e multiformi paesaggi della Death Valley. Conosciuta da molti come la capitale americana del gioco d'azzardo, Las Vegas si estende su un'ampia vallata arida che va dal Lake Mead a est sino alle Spring Mountains ad Ovest. Il cuore pulsante della città è la "Strip", una strada lunga più di 10 Km ai lati della quale sorgono incredibili e stravaganti complessi alberghieri tutti da scoprire. Arrivo nel pomeriggio. Pernottamento. Durante il periodo estivo a causa delle elevate temperature può non essere possibile, per motivi di sicurezza, attraversare Death Valley per raggiungere Las Vegas ma viene utilizzato un itinerario alternativo. Nessun rimborso può essere previsto per la mancata visita. Attraversando lo Zion National Park si raggiunge l'incredibile Bryce Canyon Naqtional Park un vero e proprio gioiello naturalistico. Profondamente diverso dagli altri, questo parco è un susseguirsi di guglie, scolpite nel tempo dagli agenti atmosferici in un fine ricamo di pietra, con colori che vanno da giallo al rosso più vivo. Pernottamento. In mattinata si prosegue verso nord, e attraversando la cittadina di Provo si raggiunge Salt Lake City, città fondata nel 1847 dal mormone Brigham Young. Dopo una breve visita panoramica proseguimento per Ogden. Arrivo in serata. Pernottamento.In mattinata si prosegue verso nord, e attraversando la cittadina di Provo si raggiunge Salt Lake City, città fondata nel 1847 dal mormone Brigham Young. Dopo una breve visita panoramica proseguimento per Ogden. Arrivo in serata. Pernottamento. Oggi entriamo nel primo Parco Nazionale istituito negli Stati Uniti nel 1872 dal Presidente Grant lo Yellowstone National Park. La visita prevede tutte i principali punti di interesse tra cui l'Old Faithfull "il vecchio fedele" uno dei geyser più famosi al mondo che ad intervalli di 65-92 minuti, spara getti d'acqua bollente alti tra i 30 e i 55 metri. Pernottamento. Un'altra giornata dedicata alla scoperta delle bellezze del parco con la sua fauna ricchissima: alci, cervi, orsi, lupi e i magnifici bisonti che capita di intravedere tra i vapori che si alzano dal terreno. Pernottamento. Lasciamo il parco e ci dirigiamo verso sud attraversando le Grand Teton Mountains tra spettacolari vette e panorami mozzafiato sino a Jackson Hole. Proseguimento poi per Rock Springs, arrivo in serata e pernottamento. Dopa la prima colazione lasciamo Rock Springs e attraversando lo Stato dello Utah raggiungiamo, Arches National Park, che conserva ancora più di 2000 archi di pietra naturale, tra i quali sicuramente il più fotografato: "Delicate Arch". Terminata la visita si prosegue per Moab. Pernottamento. Dopo la prima colazione partenza per Monument Valley, una vasta depressione desertica ove si innalzano enormi monoliti detti, "butte ”, che raggiungono anche i 600 metri di altezza e panorami che richiamano alla memoria famosissimi film western che l'hanno utilizzata come indimenticabile set naturale. Proseguimento per Page situata sulle rive di Lake Powell. Arrivo nel tardo pomeriggio. Pernottamento. Parte della mattinata a disposizione. Da non perdere una visita facoltativa ad Antelope Canyon situato a pochi minuti dalla città. Proseguimento per Grand Canyon National Park situato nella parte settentrionale dell'Arizona e luogo simbolo degli Stati Uniti. Arrivo nel pomeriggio. Pernottamento. Mattinata a disposizione durante la quale si potrà effetuare un sorvolo facoltativo del Grand Canyon in elicottero. L'itinerario prosegue poi attraverso l'Oak Creek Canyon, sino a Sedona dalle caratteristiche rocce rosse per poi raggiungere Scottsdale nel primo pomeriggio. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento.Mattinata a disposizione durante la quale si potrà effetuare un sorvolo facoltativo del Grand Canyon in elicottero. L'itinerario prosegue poi attraverso l'Oak Creek Canyon, sino a Sedona dalle caratteristiche rocce rosse per poi raggiungere Scottsdale nel primo pomeriggio. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. Attraversando il deserto della California e quello dell'Arizona ci dirigiamo verso ovest raggiungendo Los Angeles a metà pomeriggio. Resto della giornata a disposizione. Pernottamento. Mattinata dedicata alla visita della città: Hollywood, la Walk of Fame, Beverly Hills, Rodeo Drive e Century City. Nel pomeriggio a disposizione sarà possibile effettuare un tour facoltativo delle spiagge più famose della California del Sud: Venice Beach, Santa Monica e il porto di Marina del Rey. Pernottamento. In base all'orario di partenza, trasferimento in aeroporto con il servizio navetta dell'hotel e volo di rientro in Italia. Pernottamento a bordo. Arrivo in Italia. Arrivo in Italia.

.

Quote di partecipazione:

3560,00 euro a pax

.

LA QUOTA COMPRENDE:

Quindici prime colazioni Ingressi a tutti i Parchi Nazionali Accompagnatore locale parlante italiano Volo di linea, pernottamenti, trasferimenti e visite come da programma Quindici prime colazioni Ingressi a tutti i Parchi Nazionali Accompagnatore locale parlante italiano Volo di linea, pernottamenti, trasferimenti e visite come da programma

.

LA QUOTA NON COMPRENDE:

tutto quanto non indicato

 
 
.

 

.
Dolci Sogni T.O. - Viale Regina Margherita, 192 c/o Coop. Soc. Il Sogno - 00198 Roma - Tel. +39/06.85301758  - Fax +39/06.85301756 - Email: info@viaggipertutti.com
 
I GRANDI PARCHI AMERICANI Viaggipertutti.com - Italia, Estero, Voli, Offerte speciali, Vacanze Studio.......